Chi siamo

Nata con la finalità di promuovere l’autonomia dei giovani disabili attraverso la terapia per mezzo del cavallo, A.P.R.E.S. (Associazione Piemontese Rieducazione Equestre Sportiva) nel 2013 ha celebrato 30 anni di attività.

È infatti il 1983 quando l’amazzone Eleonora Tranfo, mentre lavorava come insegnante di sostegno presso la scuola media Matteotti di Rivoli (TO), ha l’idea di portare i ragazzi disabili da lei seguiti a integrare le attività in classe con attività con i cavalli, la sua grande passione.

Con un cavallo e 4 bambini disabili inizia quindi la storia di A.P.R.E.S. che, nel 1994, si costituisce ufficialmente come Associazione.

Negli anni A.P.R.E.S. cresce, passando a lavorare con 2 cavalli e 15 bambini di 2 diverse scuole medie, alle quali si aggiungeranno 3 scuole elementari.

Oggi A.P.R.E.S. ha costituito una Equipe multiprofessionale specializzata in Riabilitazione  Equestre, si occupa dei progetti riabilitativi, della formazione degli operatori, dei tirocinanti e dei volontari e del sostegno alla genitorialità per le famiglie dei minori coinvolti nelle attività.

La collaborazione è con 25 scuole ed Istituti comprensivi di Torino e provincia, diverse Associazioni, Cooperative e molte famiglie private.

Le sedute si svolgono presso DUE STRUTTURE:

  1. Il Maneggio della Scuola di Applicazione e Istituto di Studi militari dell’Esercito in Corso Galileo Ferraris 200 a Torino.
  2. La Società Ippica Torinese, in Strada dei Cacciatori 113 a Nichelino, To.

equipe A.P.R.E.S.